L’apicectomia

L’apicectomia

Con l’apicectomia si possono trattare le radici dei denti anteriori e le radici disponibili dei denti posteriori. È molto importante valutare il successo del trattamento in questa procedura, poiché non è raccomandato trattare le radici corte, le radici dei denti mobili e le radici travolte da un’infiammazione diffusa.

Uno dei lavori quotidiani nella prassi odontoiatrica consiste nella lettura delle immagini radiografiche; immagini intraorali, panoramiche e TC tridimensionali. Le immagini radiografiche spesso rilevano infiammazioni residue dopo le cure dentali fallite.

L’immagine panoramica digitale

Avete la panoramica?” è la domanda frequente dei dentisti. Vi chiedete perché? Eseguire una visita dettagliata senza un’immagine panoramica digitale è impossibile da effettuare perché dal punto di vista diagnostico senza l’immagine panoramica non è possibile rilevare le malattie dei denti e delle strutture circostanti. È essenziale che l’immagine panoramica digitale non sia più vecchia di 6 mesi.

Che cosa possiamo rilevare da un’immagine panoramica digitale?

L’immagine panoramica digitale ha una grande capacità di visualizzare la struttura il che ci consente una più facile individuazione dei processi patologici attorno a tutte le radici dei denti, la carie sui denti, la condizione delle ossa e una più facile pianificazione impiantare e bisogna sottolineare che per qualsiasi intervento chirurgico oltre l’immagine panoramica digitale bisogna avere anche un’immagine TC.