Apparecchi fissi o mobili – quali scegliere?

Apparecchi fissi o mobili – quali scegliere?

Non siete del tutto soddisfatti dell’aspetto del vostro sorriso o avete problemi con il morso? La soluzione è l’apparecchio ortodontico.

Ci sono diversi tipi di apparecchi, ma la divisione principale è in mobili che possono essere rimossi dalla bocca e in quelli fissi che rimangono in bocca sempre.

L’apparecchio odontoiatrico mobile

Per apparecchio mobile intendiamo principalmente gli apparecchi destinati ai bambini che hanno ancora i denti da latte. Sono usati per trattare o prevenire irregolarità dei denti.

Il grande vantaggio dei dispositivi mobili è che possono essere estremamente efficaci perché, oltre ai denti, possono anche posizionare le mascelle e possono pure essere realizzati in una varietà di colori che piacciono ai bambini.

Il difetto di un apparecchio mobile è che richiede perseveranza, motivazione e rigida aderenza alle istruzioni il che è spesso difficile con i piccoli pazienti.

l’apparecchio ortodontico

l’apparecchio ortodontico

L’apparecchio mobile trasparente

Uno speciale tipo di dispositivo mobile è chiamato Invisaligne o apparecchio trasparente. L’apparecchio mobile trasparente è tra i più recenti tipi di dispositivi ortodontici che ha acquisito in breve tempo una grande popolarità tra i pazienti.

Come appare e come funziona?

Come suggerisce il nome, consiste di dispositivi bite trasparenti che vengono cambiati nel corso della terapia. In base alla revisione e all’analisi computerizzata del modello, viene determinato quanti dispositivi sono necessari esattamente per ciascuna persona e quanto spesso devono essere cambiati.

I vantaggi di questo tipo di apparecchio mobile sono la sua semplicità, indolenza e comodità, esteticamente sono gradevoli e molto spesso non ci si accorge nemmeno che la persona lo indossa.

Il più grande vantaggio è il mantenimento dell’igiene orale durante la terapia. Vale a dire, questo tipo di apparecchio non viene portato durante i pasti e i denti vengono lavati normalmente, e lo stesso apparecchio trasparente è molto facile da lavare. Dopo aver mangiato e lavato i denti, l’apparecchio viene semplicemente messo sui denti.

L’unico difetto dell’apparecchio mobile è che deve essere portato 22 ore al giorno e viene rimosso solo durante i pasti e la spazzolatura dei denti.

L’apparecchio odontoiatrico fisso

L’apparecchio fisso è costituito da attacchi posizionati sulla superficie del dente che sono interconnessi dal filo metallico. Devono essere posizionati su denti permanenti.

Spesso, questo tipo di dispositivo può essere una continuazione della terapia dopo l’apparecchio mobile di un bambino quando la dentatura permanente si è completata.

I vantaggi di un’apparecchio fisso sono la sua indicazione per tutti i tipi di irregolarità perché gli apparecchi mobili trasparenti non possono essere portati in casi di maggiori irregolarità, anche se spesso si pensa altrimenti, non è destinato solo ai bambini, i limiti di età non esistono e il prezzo è inferiore agli apparecchi odontoiatrici trasparenti.

Il maggior svantaggio di un apparecchio odontoiatrico fisso è il difficile mantenimento dell’igiene orale a causa degli attacchi e dei fili il che richiede più tempo e impegno per lavarsi i denti.

Se volete sapere se siete un candidato idoneo per portare un’apparecchio odontoiatrico, siate liberi di venire nella nostra clinica artDENTAL a Kastav per una consulenza gratuita.

Siate liberi di contattarci!