Impianti dentali

Impianti dentali

Ci siamo decisi per questo tema, siccome molti hanno sentito per gli impianti dentali, ma spesso non hanno abbastanza informazioni su tutto il processo. Ecco alcune parole sul tema:

L’impianto dentale consta di:

  1. impianto
  2. abutment (moncone)
  3. corona (protesi)

Quali impianti usiamo?

Sul mercato esiste un’estesa offerta di impianti di differenti qualità e prezzi. Noi abbiamo deciso di offrire ai nostri pazienti i migliori impianti di alta qualità ad un prezzo ragionevole e questi sono: Nobel Biocare, Bredent e Biohorisons. Forse questi nomi non vi dicono molto, ma è importante essere a conoscenza di quale impianto avete in bocca, dov’è collocato, quando e il tipo di lavoro eseguito per poterlo spiegare a qualsiasi dentista. Il certificato di qualità è obbligatorio per tutti i nostri pazienti.

L’impianto dentale è fatto in titanio. È il materiale di preferenza per gli impianti, possiede le caratteristiche migliori ed è biocompatibile il che significa che l’organismo umano lo accetta. Il 70% degli impianti di oggi sono a forma di vite.

Processo di imissione della vite

Prima dell’impianto bisogna fare un CT. È una panoramica tridimensionale della mascella che offre un preciso accertamento della densità e dimensione delle ossa e delle strutture circostanti. Grazie ad esso si determina la posizione dell’impianto, ossia dov’è opportuno imetterlo.

L’impianto è un processo chirurgico indolore che viene fatto in anestesia locale. L’impianto viene posto nella mascella e serve da sostituto alla radice mancante. Si rinchiude con le cuciture e si aspetta un periodo, dai 3 ai 6 mesi, dipende dall’estensione dell’intervento, nel quale l’impianto deve osteointegrarsi, cioè congiungersi con l’osso circostante. Dopo di ciò, l’impianto viene riaperto, vengono rilevate le impronte. L’impronta viene mandata nel laboratorio odontotecnico dove viene fatto l’abutment (moncone) e la corona.

Impianti dentali

Dopo l’inserimento degli impianti bisogna controllarli ogni 6 mesi per preservare la garanzia sugli impianti. L’igiene orale degli impianti è uguale a quella ordinaria.

Il rigetto degli impianti è estremamente raro. Esso dipende dallo status dell’osso del paziente, del suo organismo, igiene orale e abitudini.

Cari pazienti, se avevate dei dubbi o pregiudizi verso gli impianti dentali è arrivato il momento di liberarvene. Grazie alla moderna odontoiatria e il nostro team di esperti, sarete risparmiati il dolore e informati dell’intervento stesso e del corso del lavoro.

Visitate l’artDental – centro di odontoiatria a Kastav (vicino a Rijeka) – e fidatevi di noi… vi garantiamo il sorriso in faccia!