Rimedi naturali contro il mal di denti

Rimedi naturali contro il mal di denti

  • zubi

Il mal di denti è tra i dolori più fastidiosi, arriva all’improvviso e spesso si verifica durante il fine settimana o le vacanze. Esiste una serie di rimedi naturali con i quali da soli a casa possiamo darsi il primo soccorso contro il dolore. Anche se non possono risolvere il problema (andare dal dentista è inevitabile), i seguenti mezzi alleviano efficacemente il dolore:

Olio di chiodi di garofano e olio d’oliva

Mescolate qualche goccia di olio di chiodi di garofano e di olio d’oliva e poi con un batuffolo di cotone applicate sulla zona colpita tre volte al giorno. Inoltre, potete brevemente masticare un chiodo di garofano, ma con i denti sani siccome il contatto diretto di questa spezia con il dente doloroso può causare problemi ancora maggiori.

Il chiodo di garofano contiene eugenolo che allevia il dolore naturalmente, ha proprietà anti-batteriche e disinfetta la bocca. Oltre al mal di denti è utile in casi di asma, tosse, problemi dermatologici, mal di testa e problemi con il sistema digestivo.

caj

Una miscela di té

La miscela è composta da due filtri o cucchiai di tè alla menta e quattro di melissa e iperico. Al tè è necessario aggiungere cinque gocce di valeriana. Prima di berlo, lasciate il tè a riposare per 15 minuti e contro il dolore è consigliabile berne due tazze.

Alcol

Ammassi di batteri causano infiammazioni che possono essere alleviate dall’alcol. A tal scopo l’alcol non viene bevuto, ma utilizzato solo per il risciaquao per disinfettare il dente e distruggere i batteri. L’alcol deve essere a temperatura ambiente. Il più efficace è il cognac.

sol

Sale

È sempre presente in casa ed è una soluzione veloce e conveniente per il dolore. In acqua calda sciogliere il più possibile di sale e poi risciacquare il dente (circa due minuti). Attenzione: la soluzione non deve essere ingerita siccome è troppo salata per l’organismo.

Camomilla

Tradizionale agente per alleviare l’infiammazione. La camomilla fresca è più efficiente rispetto alla vecchia ed essicata. Bisogna fare dei piccoli impacchi, ammollarli con acqua calda o fredda, a piacere, e tenere un paio di minuti nel luogo doloroso.

garlic

Aglio

L’aglio è ricco di oli essenziali che promuovono la salute. In caso di mal di denti l’aglio finemente tagliato viene collocato in un fazzoletto di carta in cui poi si deve ulteriormente premerlo acciocché rilasci la maggior quantità di sostanza desiderata. Tale compressa viene quindi tenuta alcuni minuti sul posto doloroso o si può semplicemente rompere l’aglio che rilascia l’allicina la quale agisce come agente antibatterico. La prossima volta quando avvertite il mal di denti, rompete un aglio e posizionatelo sul dente dolorante. In alcuni casi il mal di denti scompaie nel giro di pochi minuti, anche se potrebbero passare alcune ore prima che il dolore scompaia del tutto.

Noce moscata con senape, sesamo o olio di cocco

Mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere mescolate con un cucchiaino di senape, sesamo o olio di cocco. Fatte un piccolo batuffolo di cottone e utilizzatelo per applicare la miscela sul dente interessato e lasciate agire per un po’. Poi sciacquate la bocca con acqua tiepida.

Ripetete la procedura al più spesso ogni due giorni siccome la noce moscata contiene miristicina una sostanza che in maggiori quantità ha effetti sedativi e allucinogeni, ma in piccole dosi, oltre ad aiutare con il mal di denti, elimina il senso di nausea, impedisce il vomito e la diarrea.

Acaulis carlina e malva

La pianta Acaulis carlina ha proprietà astringenti e anti-infiammatorie che aiutano a ridurre l’irritazione e il gonfiore della mucosa. In combinazione con la malva queste proprietà sono ancora più intense. Combinate mezzo cucchiaino di acaulis carlina e mezzo cucchiaino di malva in una tazza di acqua calda. Inoltre, potete usare da 30 a 60 gocce di tintura per un trattamento naturale.

led

Ghiaccio

Studi precedenti hanno dimostrato che il mal di denti può essere eliminato o ridotto senza nemmeno aprire la bocca. Quello che dovete fare è prendere un cubetto di ghiaccio inserirlo nella piega tra il pollice e l’indice e strofinare delicatamente quest’area per 5 minuti.

In questa zona del palmo sono presenti terminazioni nervose associate con il centro per il dolore nel cervello. Questo centro per il dolore è importante perché controlla il grado di dolore che può verificarsi nel settore delle mani e della testa. Strofinare con il ghiaccio aiuta a bloccare questi centri, e circa il 90% degli intervistati ha confermato che con questo metodo ha alleviato il mal di denti.