Tutto riguardo i denti

Tutto riguardo i denti

Ogni dente in bocca ha la sua forma predestinata e la sua funzione. Uno dei ruoli dei nostri denti è l’inizio della digestione o la formazione di bocconi insieme alle altre strutture molli nella bocca (lingua, guancia).

Ogni uomo nel corso della vita cambia due serie di denti – denti da latte e denti permanenti. I denti da latte sono 20 (10 in ogni mascella), iniziano a crescere a circa 6 mesi d’età e spuntano fino all’età di 3 anni.

Il numero totale di denti è 32 (16 in ogni mascella), iniziano a spuntare a partire dai 6 anni, cioè prima di andare a scuola, e il ricambio con quelli da latte dura fino agli 11 anni. 

I nomi dei denti in un breve resoconto 

Il nome del dente è determinato dalla sua funzione o posizione nell’arcata dentale. 

Per funzione distinguiamo quattro tipi di denti: 

  1. Incisivi – denti anteriori, affilati e sottili. 4 nella mascella superiore e 4 in quella inferiore, servono a tagliare il cibo;
  2. Canini – denti a lato degli incisivi, 2 in ogni mascella, servono per strappare il cibo, sono denti più lunghi e più forte di tutti i denti;
  3. Premolari – due su ciascun lato in ogni mascella, servono per macinare il cibo;
  4. Molari – i più numerosi in bocca, in ogni mascella 6 molari. Servono per macinare e sminuzzare i bocconi alla grandezza adatta acciocchè il cibo venga ingerito.
Denti

Denti

I denti, a parte la funzione, possono essere divisi per posizionamento nell’arcata dentale.

Uno dei sistemi di distinzione dei denti che usiamo per aiutarci a gestire e mantenere i record è il così chiamato – sistema duale. Usando detto sistema, i denti sono marcati con numeri invece del nome, ci permette di nominare il dente nella forma più breve possibile. 

Al primo posto si inserisce il numero del quadrante:

  • Numero 1 – in alto a destra
  • Numero 2 – in alto a sinistra
  • Numero 3 – in basso a sinistra
  • Numero 4 – in basso a destra

 

Al secondo posto segue il numero di denti in quel quadrante, partendo dalla parte anteriore verso quella posteriore.

Un esempio di marcatura dei denti con il sistema duale per una gestione più semplice:

  • Il dente 23 sarebbe un dente situato nel 2. quadrante, terzo in fila, ossia canino in alto a sinistra;
  •  Il dente 46 sarebbe un dente situato nel 4. quadrante, sesto in fila, ossia il primo premolare in basso a destra.
Arcata dentale

Arcata dentale

Infine, ogni dente in bocca ha il suo ruolo, nome e numero. Ogni è ugualmente importante per eseguire la funzione masticatoria e avviare una normale e sana digestione. 

L’igiene dentale è il primo e più importante elemento per mantenere non solo la salute dei denti, ma anche la salute dell’intera cavità orale.